IL FUTURO IMPERFETTO

Dopo sette anni dalla pubblicazione de “La prossima vita”, ci riprovo con un nuovo romanzo in uscita dal prossimo mese di febbraio. S’intitola “Il futuro imperfetto” ed è una sorta di “Ritratto di Dorian Gray” dei nostri tempi in cui a predominare è la forza della bellezza rispetto a valori più importanti ma spesso trascurati.

Ecco la sinossi del libro:


C’è il futuro semplice e il futuro anteriore, esiste anche il futuro imperfetto? Per Edoardo, detto “Edo”, sembra proprio di sì.

  Radiologo di una delle cliniche più importanti di Milano, Edo è un uomo straordinariamente bello che si serve di questa qualità esteriore per superare qualsiasi difficoltà nella vita. Una bellezza che gli dà una forza invincibile, come il Sansone della Bibbia, o malefica e deviante come il Dorian Gray del celebre ritratto.

  Dopo l’esperienza nel collegio di Rosental, in Basilea, durante la quale subisce l’influenza dominante del professor Schoengen, uomo enigmatico con un passato doloroso, Edo si afferma brillantemente nella carriera di medico diventando uno dei radiologi più in vista della città meneghina. Lo fa a discapito di tutti usando le armi di una seduzione fisica e psicologica che lo porterà a primeggiare in ogni ambito. Ma qualcosa si frappone nel suo cammino, un evento imprevisto che lo coglierà impreparato e gli farà toccare con mano tutte le sue fragilità e imperfezioni.

  Romanzo fedele all'esistenzialismo, tema a me caro, “Il futuro imperfetto” si colloca fra le opere che mirano ad analizzare l’agire umano in certi contesti, con l’obiettivo di dimostrare che l’imperfezione sta proprio nelle azioni dell’Uomo più che nella Natura, di per sé perfetta e incontaminata.

  Un viaggio introspettivo al quale tutti possono partecipare, lettori e personaggi della storia, come quando ci si ritrova in un treno immaginario aspettando che alla fine di un certo percorso la prossima fermata sia la migliore. 

⤔⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠⤠
La struttura del romanzo si compone di due parti e di 21 capitoli. La riporto qui di seguito in modo  che il lettore possa farsi un’idea e, chissà?, lasciarsi incuriosire dalla lettura del libro.

PARTE I
Rosental

I- La mia bellezza
II- Il primo della classe
III- Dorian Gray
IV- Narciso
V- La scoperta
VI- Il sogno e la rivelazione
VII- La Santa Messa

PARTE II
Il giardino delle donne

VIII- Milano
IX- La luce rossa
X- La diagnosi
XI- Il sesso non è amore
XII- Perfido
XIII- La lettera
XIV- Monza
XV- Sodoma
XVI- L’indizio
XVII- Amici come prima
XVIII- Alle Quattro Querce
XIX- La notte dell’Innominato
XX- La pulce
XXI- Siamo seri!

Per chi volesse prenotarlo ecco il link: Prenota

Commenti