VERRA'


Verrà la pace che hai desiderato
ti porterà un amore inaspettato
oppure tornerai nel tuo seme
perché quaggiù nessuno ti vuol bene

Verrà la voce che non hai ascoltato
il padre che non ti ha mai coccolato
e impregnerai sul viso della gente
la tua freschezza nuova di sorgente

Verrà...Verrà...

Verrà qualcuno e non sarà un miraggio
rimuoverà in avanti il tuo coraggio
e sarai molto meno personaggio
si fermerà da solo questo viaggio

Verrà... Verrà...

Verranno giorni allegri di proposte
non lascerai agli altri le tue risposte
non ti ritroverai in una chiesa
inginocchiato contro la tua resa

Verrà chi non ti ha mai considerato
chi ha avuto tutto e non ti ha più cercato
perdonerai chi non ti ha capito
e griderai a te stesso:
"Non sono finito!"

Commenti